Select your shipping country

Please note: when changing country, you will lose the content of your cart.

Prices, currency and shipping costs may vary.

  • Europe
  • East Europe
  • Asia / Pacific
  • Americas
  • Africa

If you can't find the country you live in from the lists, it means that we do not deliver to where you live right now.

#uncommonpeople - Pharoah

#uncommonpeople

Cantano. Ballano. Giocano. Creano. Ci mostrano gli angoli segreti di Parigi. Ciascuno coltiva i suoi sogni, le sue paure, le sue idee e le sue passioni. Tutti condividono il desiderio di esprimersi, scegliere un punto di vista insolito e restare fedeli a ciò che sono: persone fuori dal comune.

Read Pharoah story

“Sono sempre stato aperto a qualsiasi genere di musica, ma non avrei mai pensato di diventare un rapper”.

Cresciuto in Francia da madre austriaca e padre di Philadelphia, Pharoah è il prodotto di una Parigi multiculturale e all’avanguardia.

Figlio di musicisti, da piccolo ha suonato il piano, poi il sassofono, come Pharoah Sanders, il jazzista americano da cui prende il nome. Recentemente un gruppo di amici gli ha chiesto di dare una mano con le basi di una canzone hip hop. Lui ha accettato e poi tutto è venuto naturalmente: dalle basi ai testi, dai testi alle canzoni. Si è trovato a fare rap senza neanche accorgersene.

La sua camera da letto si è trasformata in uno studio di registrazione. Il microfono è dentro all’armadio per isolare il suono. Tre amici lo raggiungono una o due volte alla settimana per scrivere e registrare canzoni. Quando si trovano a corto di idee, escono e passeggiano per le strade di Charonne, Belleville, Republic. L’ispirazione è dietro un angolo. Il problema è capire quale.